Aversa

Muore d’infarto tra i passanti: panico in Via Roma

 AVERSA. Cade a terra mentre sta passeggiando e muore. Momenti di panico nella prima serata di martedì nella centralissima via Roma ad Aversa.

Un pensionato di 72 anni, M.L., del luogo, è deceduto, quasi certamente, a causa di un infarto, mentre stava tranquillamente passeggiando in via Roma, dopo le 18. Un’ora questa in cui il corso principale della città normanna è percorsa da centinaia e centinaia di persone. Immediatamente si è formato un capannello di curiosi e il traffico è andato letteralmente in tilt.

In un primo tempo non si era capito perché l’uomo si era accasciato al suolo. Sul posto sono giunti immediatamente i vigili urbani, coordinati dal comandante Stefano Guarino. Mentre qualcuno dei passanti cercava di rianimarlo, in via Roma è giunta un’ambulanza del 118. Gli addetti al servizio sanitario non hanno potuto far altro che constatarne la morte.

Del decesso è stato avvisato anche il magistrato di turno presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere che ha disposto il trasferimento della salma presso l’istituto di medicina legale di Caserta dove in giornata dovrebbe essere effettuato l’esame necroscopico per accertare quali le reali cause dell’improvviso decesso. Solo dopo un’ora circa la situazione in via Roma è ritornata alla normalità.

Tra i passanti l’episodio ha tenuto banco e sono stati in diversi a trovare anche in questa occasione triste l’occasione per recarsi presso il botteghino del lotto per tentare la fortuna traducendolo in numeri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico