Aversa

Mese Mariano, rassegna di eventi di solidarietà

 AVERSA. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Sagliocco, in concomitanza con le celebrazioni del Mese Mariano, ha allestito, per il prossimo mese di maggio, un ricco programma di iniziative sotto la comune denominazione di “maggio, mese della solidarietà”.

“La rassegna – spiga il sindaco Sagliocco – aspira a coinvolgere tutte le forze più vitali della nostra società civile: istituzioni scolastiche, case famiglie, associazioni sociali e culturali, in un discorso organizzativo che intende avvicinarsi il più possibile ai problemi ed alle esigenze concrete della Città e della gente, rifiutando scelte di politica culturale che abbiano come scopo precipuo la ricerca dell’effimero e dell’immagine, causa principale dei molti sprechi e degli scarsi risultati del passato”.

“Maggio mese della solidarietà” prevede importanti iniziative di carattere sociale, finalizzate a porre l’accento sui problemi che affliggono le fasce più deboli della popolazione, minori, anziani e diversamente abili. Nel corso del mese di maggio sono previste molteplici iniziative tra cui: una giornata d’incontro per trattare le tematiche afferenti lo sviluppo della sensibilizzazione e le prospettive in ambito scolastico e socio – sanitarie per le persone affette da autismo.

La manifestazione, organizzata in collaborazione con l’associazione ‘Specialmente Noi’, vedrà la partecipazione di rappresentanti delle Istituzioni Scolastiche cittadine e provinciali e dei dirigenti delle scuole dell’intero distretto scolastico.

Si continuerà con la ‘Festa per i diritti dell’infanzia’, in occasione dell’anniversario (che cade il 24 maggio) della ratifica in Italia della convenzione Onu sui diritti dell’Infanzia, al Museo degli Espositi. Il programma prevede, inoltre, il ‘Pranzo della solidarietà’ per gli anziani ospiti dell’Istituto “Sagliano”. Per ciò che concerne l’aspetto artistico – culturale, il programma prevede, nei fine settimana, una serie di viste guidate alle chiese cittadine, condotte con l’ausilio dei volontari dell’associazione Aversa Turismo, e l’allestimento di sue interessanti mostre organizzare in collaborazione con la Diocesi di Aversa.

Il programma, infine, darà ampio spazio all’esibizione dei gruppi musicali formati dai giovani allievi delle scuole primarie cittadine. Sono previsti concerti dell’Istituto Comprensivo ‘Parente’, dell’orchestra ‘Cimarosa’ dell’Istituto comprensivo omonimo, e del coro degli allievi del Liceo Vescovile, i repertori musicali, approntati per l’occasione, svilupperanno i temi dell’amicizia, della fratellanza e della pace.

L’Amministrazione comunale intende, in tal modo, tributare il giusto riconoscimento all’importante lavoro di formazione musicale che alcune scuole cittadine portano avanti con costanza e qualità, sotto la guida di bravi e motivati docenti di musica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico