Aversa

Inquinamento ambientale, Sagliocco coinvolge Caldoro e Calabrò

 AVERSA. Il sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco, ha richiesto l’attivazione di un tavolo istituzionale al presidente della Giunta Regionale della Regione Campania, Stefano Caldoro, ed al consigliere in materia di sanità, Raffaele Calabrò.

“Ho il piacere di comunicarvi – ha detto il primo cittadino del capoluogo normanno – che da diversi mesi i sindaci dei Comuni dell’Agro Aversano, in occasione di incontri tenutisi in sede di Conferenza dei Sindaci, hanno inteso affrontare, in maniera sinergica ed attraverso un coordinamento unico delle Polizie Municipali Locali, la problematica degli sversamenti abusivi di rifiuti nelle zone periferiche e lungo alcuni tratti di strade provinciali di collegamento. Tali sversamenti abusivi sfociano, in molti casi, in roghi che rendono l’aria irrespirabile.

Tale problematica è stata rappresentata, in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, al Prefetto ed al Questore di Caserta che hanno da subito manifestato grande sensibilità, avviando un percorso sinergico per intensificare le misure di controllo del territorio. Con provvedimento del Questore di Caserta è stata prevista l’attivazione di un sistema di coordinamento delle Polizie Locali per garantire la legittimazione extra territoriale alle risorse umane impiegate in materia di controlli e repressione degli abusi”.

Nel corso della Conferenza dei Sindaci dell’Agro, tenutasi lunedì scorso ed avente uno scopo prevalentemente organizzativo, unanimemente è emersa la necessità di coinvolgere la Regione ed il Sistema Sanitario Locale per affrontare in maniera sistematica la connessione tra inquinamento ambientale e questioni epidemiologiche, la introduzione del registro dei tumori, un chiarimento tra causa ed effetti, mediante l’utilizzo di strumenti scientifici ed adeguate professionalità.

“Alla luce delle proposte avanzate – ha spiegato Sagliocco a Caldoro e Calabrò – sono stato delegato dai sindaci dell’agro aversano a richiedere la costituzione di un tavolo istituzionale, per il monitoraggio della situazione epidemiologica della popolazione residente nell’Agro Aversano (Sito di Interesse Nazionale)”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico