San Marcellino

Vandali alla scuola elementare

 SAN MARCELLINO. Nella mattinata di mercoledì 9 gennaio, il plesso della scuola elementare, sito in via Lazio, è rimasto chiuso a causa dell’intrusione di vandali durante la notte, i quali hanno spaccato diversi oggetti presenti nell’atrio della scuola ed hanno aperto gli estintori affissi ai muri provocando un odore terribile.

Un episodio molto simile si era verificato anche durante le vacanze natalizie, quando il plesso della scuola materna fu oggetto di intrusione di vandali e ladri che resero inutilizzabile il materiale disponibile per la didattica e portarono via alcuni oggetti, tra cui uno stereo. Si tratta di situazioni molto spiacevoli che provocano non pochi problemi e non garantiscono l’effettivo diritto allo studio di numerosi bambini.

A dare il grido d’allarme è stata l’associazione ‘Scuola Amica’, presieduta da Alfonso Borzacchiello. “Chiediamo al nostro primo cittadino, Pasquale Carbone – fa sapere l’associazione – di creare un incremento ed una maggiore sensibilizzazione dei controlli, specialmente nelle ore serali e in quelle notturne, visto che il verificarsi dei furti sta crescendo in maniera notevole e non solo nelle scuole, ma anche e soprattutto nelle abitazioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico