Orta di Atella

Cartelle Ici e Tarsu: Ats mette a disposizione consulenza gratuita

 ORTA DI ATELLA. L’associazione A.T.S., attraverso il suo presidente Salvatore Sorvillo, vuole evidenziare la petulante e seccante, questione Ici e Tarsu, delle cartelle, inviate relativamente ai ruoli d’imposta 2007.

In riferimento a quanto accaduto nel comune di San Prisco, dove i cittadini hanno talmente subissato la stazione dei carabinieri di denunce e querele, tanto che i militari stessi, hanno predisposto uno stampato ad hoc.

La nostra associazione si mette a disposizione, gratuitamente, per tutti quei cittadini che avessero bisogno di consulenze, visure, planimetrie, relazioni e quant’altro utile a contestare tali cartelle subdole. Precisando e chiarendo che in qualsiasi comune della Repubblica Italiana, i tributi vanno richiesti entro il 31 dicembre del quinto anno d’imposta, a cui però non fa fede l’emissione del ruolo da parte della società do riscossione, bensì la data di notifica al cittadino contribuente, ed in ogni caso comunque entro 60 giorni dalla ricezione si è costretti a fare ricorso o presentarsi presso gli uffici competenti, per concordare, sempre, il pagamento anche non dovuto.

Ad Orta, come in altri comuni, ci troviamo nell’inverosimile situazione di chi ha già pagato e si vede recapitare avviso bonario per infedele dichiarazione con, spesso, aleatorie motivazioni che contemplano errori di calcoli, omissione di proprietà. Ma a volte sono notizie inverosimili perché la società di riscossione si avvale di archivi cartacei inattendibili, a volte vecchi ed inesatti, basti vedere cartelle recapitate a contribuenti defunti da tempo, quindi il povero contribuente deve rivolgersi ad un tecnico, oppure a dei commercialisti per visure catastali aggiornate, planimetrie e deve andare alla ricerca di ricevute che risalgono a cinque anni addietro, talvolta non trovandole, ed ecco, quindi, la mannaia affilata della società che ti fa pagare due volte.

Oramai tale questione ha coinvolto innumerevoli famiglie che vivono con il patema d’animo e la continua fibrillazione che turba non poco l’esigua tranquillità che gli resta, vista la crisi economica globale che stiamo vivendo.

La nostra associazione, presso gli uffici del geometra Sorvillo (cell. 347/0193671-320/0981447), mette a disposizione gratis tutta la consulenza relativa alle questioni ed alle problematiche del caso specifico.

Associazione ATS

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico