Italia

Vuole affidamento della figlia: pubblica foto ex moglie su sito escort

 MARSALA. Avrebbe inserito foto dell’ex moglie di 28 anni, fotomodella tunisina, in un sito internet di escort, per poi ottenere, da parte del Tribunale di Marsala, l’affidamento della figlia.

È riuscito nel suo intento, ma è finito sotto processo per diffamazione davanti al Tribunale di Velletri, nel cui territorio ha sede il server del sito per escort. Protagonista della vicenda un imprenditore di Poggioreale (Trapani), di 54 anni, che nel gennaio 2006 aveva sottratto la figlia alla madre e con la piccola, che adesso ha 9 anni, ha fatto perdere le sue tracce per 4 anni e nove mesi. L’uomo è stato poi rintracciato, assieme alla bambina, ai primi di settembre del 2010, dai carabinieri a Ventimiglia.

Nel 2006 la prima tappa fu Parigi, nel dicembre 2007 padre e figlia furono rintracciati a Los Angeles dall’Fbi. Alle autorità Usa l’uomo dichiarò che sarebbe rientrato in Italia, ma poi fece nuovamente perdere le tracce, andando forse in Messico. Oggi, a Velletri, è iniziato il processo che vede l’imprenditore accusato di diffamazione in danno della moglie, costituitasi parte civile, assistita dell’avvocato Giacomo Frazzitta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico