Italia

Berlusconi: “Arriverà proposta choc per famiglie”

 ROMA. Conferma di stare lavorando ad una proposta choc, ma non vuole svelarne i particolare per non rovinare la sorpresa.

Così Silvio Berlusconi, ospite de La Telefonata su Canale5, si esprime in merito ad una proposta in materia economica. “Mi riservo negli ultimi giorni della campagna elettorale di precisare un argomento che sta a cuore a tutte le famiglie italiane”, dice il Cavaliere che smentisce anche chi lo vede distaccato dal centrosinistra di 12 punti.

“Abbiamo altri sondaggi e la verità è che in poche settimane abbiamo fatto quasi un miracolo, recuperando punti. Ora c’è un margine inesistente al Senato ed è inferiore ai 5 punti alla Camera. Prevaliamo noi nelle principali regioni”.

E ancora: “No, io sono di nuovo sceso in campo per vincere . Io sono tornato per vincere e battere la sinistra che se dovesse andare al Governo darebbe un futuro illiberale” al Paese.“Sono stati diversi gli amici parlamentari – spiega Berlusconi rispondendo alla domanda se sono rimasti tra i candidati alcuni ‘impresentabili’ – a farsi indietro con un atto di grande generosità, evitando così che la sinistra, i giornali e le tv potessero usare strumentalmente le nostre liste e causarci una caduta di consenso”.

E torna a difendere gli ‘esclusi’ eccellenti come Nicola Cosentino, “si tratta di persone pulite e di valore che hanno avuto il solo torto di essere aggrediti da magistrati politicizzati di sinistra”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico