Home

Sydney, Del Piero indomabile: 4 reti al Wellington

Alex Del Piero Classe ed eleganza. Malgrado l’A–League non sia, di certo, la blasonata Serie A, Alex Del Piero continua a rispolverare i colpi di genio che l’hanno reso grande nel vecchio continente.

Come solo una stella sa splendere nel buio desolante del livello del campionato australiano, “Pinturicchio” ha regalato ai tifosi del suo Sydney una prova da incorniciare che fa di lui, se ancora ce ne fosse bisogno, un vero e proprio professore del pallone. Un fuoriclasse che, con una giocata, è capace di cambiare l’esito di una gara. In realtà contro il Wellington sono state 4 le perle di Del Piero, cosa mai successa in 19 anni di Juventus. Realizzazioni che, sommate alle altre 3 della sua squadra, hanno dato vita al 7-1 finale.

LE RETI. Al 21’ l’ex attaccante bianconero sigla il 2-0 ricevendo palla in area di rigore, disorientando il difensore con una serie di finte, e spedendo la sfera all’incrocio dei pali. Appena 2 minuti dopo arriva anche la gioia per la seconda rete di giornata: calcio di rigore perfetto che spiazza il portiere avversario. L’accademia non finisce qui; al 39’ è il momento di vedere il più classico dei goal alla Del Piero: partenza palla al piede dalla sinistra, accentramento e pennellata perfetta che crocifigge l’estremo difensore del Welligton. Poker servito al 70’: Del Piero, anche questa volta si accentra dalla sinistra, sbilancia un difensore e toglie le ragnatele dal sette. E’ la realizzazione che fa esplodere l’Allianz Stadium, alzatosi tutto in piedi (circa 13000 persone) al momento della meritata standing ovation, quando arriva il cambio al 72’. Sulle ali dell’entusiasmo qualche tifoso si lascia scappare un “c’è solo un capitano” in perfetto italiano.

Cosa ne penseranno i tifosi della Juventus? Difficile pensare a reazioni positive, soprattutto considerato che il vero Top player tanto ricercato, la società l’ha fatto partire. Con questa vittoria il Sydney, fanalino di coda dell’A-League, sale a quota 20 in virtù della sesta vittoria conquistata, anche se le 9 sconfitte ed i 2 pareggi non sono un bei fattori da considerare. La situazione resta drammatica, ma con un giocatore così in rosa si può davvero ben sperare.

Ecco il video delle reti di “Pinturicchio”:

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico