Home

Napoli: Calai-Nò per ora, Dossena va via?

 Il primo lunedì del 2013 sorride al Napoli che ha travolto la Roma allo Stadio San Paolo rifilandole ben 4 reti.

Malgrado il giocattolo non sia per niente rotto, la società partenopea vuole piazzare un’importante colpo in entrata in attacco, oltre a quelli dovuti nel reparto arretrato. Tra i rumours generali si fa sempre più spazio l’ipotesi che vuole un ritorno di Emanuele Calaiò in azzurro. L’attaccante palermitano, attualmente in forza al Siena, vuole dire la sua ad altissimi livelli e la piazza napoletana sarebbe opzione assai gradita, anche per il grande rapporto che c’è ancora con i tifosi.

Il passaggio potrebbe concretizzarsi a breve, ma non oggi, come conferma lo stesso Alessandro Moggi, procuratore di Calaiò, a Radio Crc: “La trattativa è un po’ più lunga del previsto poiché ilSienaprima di privarsi di un calciatore del genere vuole che ci sia l’adeguata contropartita economica. Come tutte le trattative, richiede un po’ ditempoe anche qualche chiacchiera in più.Oggigiornata decisiva?Non credosia oggi il giorno giusto. Diciamo che se ne parla, la società azzurra vuole trattare il giocatore perché è uno di quelli che può fare al caso delNapoliper completare la rosa ed essere di supporto, nei casi in cui venisse chiamato in causa.Calaiòha dimostrato di essere attaccato alla maglia delNapoli. Poi, la volontà del ragazzo è quella di vestire nuovamente la maglia azzurra e di confrontarsi con un calcio più ambizioso rispetto alla dimensione che si vive aSiena. In una trattativa è necessario che tutte e tre le parti si mettano d’accordo”.

Intanto sull’asse Palermo-Napoli potrebbe nascere un altro affare. I rosanero, infatti, dopo essersi aggiudicati Salvatore Aronica, vogliono arrivare anche all’esterno Andrea Dossena. GuglielmoMicciché, vicepresidente dei siciliani, sottolinea, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, come questa possibilità sia direttamente legata all’arrivo di Armero alla corte di Mazzarri: “Si devono completare alcuni dettagli: tutto dipenderà dall’ufficializzazione del passaggio diArmeroalNapoli”. Ultimamente anche Ujkani era stato accostato ai campani, nell’ottica di uno scambio con Rosati; Miccichè non ha dubbi: “E’ un’ipotesi impraticabileche non si verificherà”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico