Gricignano

Pari Opportunità, progetto dell’amministrazione comunale

 GRICIGNANO. Il comune di Gricignano si muove di pari passo con gli altri Enti. Al fine di garantire condizioni di parità e pari opportunità per tutto il personale dell’Ente, …

… uguaglianza sostanziale fra uomini e donne per quanto riguarda le opportunità di lavoro e di sviluppo professionale, valorizzando le caratteristiche di genere, l’amministrazione comunale, su invito del sindaco Andrea Moretti, ha deliberato un Piano triennale delle azioni positive che va dall’anno 2012 al 2014. La delibera in questione si pone in essere, da un lato, un adempimento ad obbligo legislativo, dall’altro vuole presentarsi come strumento semplice ed operativo per l’applicazione concreta delle pari opportunità, avuto riguardo alla realtà ed alle dimensioni dell’Ente. Nel Piano sono evidenziate tre sezioni: la prima riguardante “Analisi dati del Personale”, la seconda “I contenuti del Piano e gli obiettivi”, la terza “Durata del piano”.

Analisi dati del Personale. Al 30 ottobre 2012 la situazione del personale dipendente in servizio a tempo indeterminato presenta 16 uomini ed 8 donne. Dunque circa il 33% del personale è femminile, il restante 67% è maschile.

Contenuti del piano ed obiettivi. Per garantire quella condizioni fondamentali di parità, verrà istituito il “Comitato per le Pari Opportunità”, che avrà il compito non solo di promuovere tutte le azioni previste dal piano, ma anche di verificare il raggiungimento degli obiettivi prefissati e di monitorare il permanere delle condizioni di parità. Una situazione che può essere garantita dal raggiungimento di 4 obiettivi importanti come la conciliazione lavoro-famiglia, il benessere organizzativo, la tutela dell’ambiente di lavoro da casi di molestie, mobbing e discriminazioni, le assunzioni.

Durata del Piano. Il Piano ha una durata triennale e verrà pubblicato all’albo pretorio on-line dell’ente, sul sito internet. Verrà reso disponibile per il personale dipendente sulla rete intranet del Comune di Gricignano d’Aversa. Nel periodo di vigenza, saranno raccolti pareri, consigli, osservazioni, suggerimenti e possibili soluzioni ai problemi riscontrati da parte del personale dipendente, in modo tale da poter procedere alla scadenza ad un adeguato aggiornamento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico