Gricignano

Fiore lascia l’Idv: “Non è più il partito a cui avevo aderito”

Andrea FioreGRICIGNANO. Nel corso dell’anno 2012, nell’Italia dei Valori è cambiato moltissimo. Troppo per Andrea Fiore, giovane commissario cittadino e candidato alle ultime comunali come rappresentante del partito nella lista vincente “Uniti per Gricignano”, con un risultato di 199 voti.

Da qui la decisione di fuoriuscire dal partito di Di Pietro. “L’Idv, – spiega Fiore – a livello nazionale, è infatti definitivamente fuori dalla coalizione di centrosinistra. Alla luce dei fatti che di recente hanno colpito il partito, mi pare inaccettabile che il vertice attribuisca sempre ad altri gli ‘errori’ e le responsabilità, senza mai riuscire a fare una giusta e salutare autocritica. Tale forza politica, sia a livello nazionale che regionale, appare sostanzialmente mutata rispetto a quel partito cui avevo inizialmente aderito con entusiasmo. Perciò decido di uscirne, continuando a dare appoggio, in linea con i miei valori, alla coalizione di centrosinistra per le imminenti elezioni governative”.

“Colgo l’occasione – conclude Fiore – per ringraziare ancora una volta tutti i cittadini e i quanti hanno posto in me la loro fiducia alle ultime elezioni comunali e faccio un augurio agli amici dell’intera amministrazione comunale, per la buona riuscita dell’amministrazione e per la crescita del nostro territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico