Esteri

Sandy Hook, primo giorno di scuola dopo la strage

 NEWTOWN. Sono tornati a scuola venerdì mattina gli alunni della Sandy Hook, la scuola elementare di Newtown, in Connecticut, sopravvissuti alla strage compiuta da Adam Lanza lo scorso 14 dicembre che uccise 20 bambini e 6 adulti a colpi di fucile.

La nuova scuola, garantisce la polizia, è “la più sicura” degli Stati Uniti, come si legge su molti giornali americani.I bambini, infatti, sono stati trasferiti in un altro edificio poco lontano, in disuso, ma per l’occasione restaurata e rinnovata con l’arredamento della Sandy Hook, della quale ha ripreso anche il nome. Anche la mascotte della scuola, una tartaruga, è stata trasferita.

Come ha spiegato Keith White, tenente del dipartimento di polizia di Monroe, nella nuova struttura verranno prese nuove misure di sicurezza, come ad esempio fermare ogni veicolo che entra nella scuola. A dirigere per ora l’istituto è Donna Page, ex preside andata in pensione nel 2010.

La Page ha spiegato che solo per oggi i papà e le mamme potranno rimanere dentro l’edificio scolastico durante le lezioni, per poter rassicurare i figli in caso di necessità.

“Detto questo – ha aggiunto la Page – incoraggiamo gli studenti a prendere l’autobus per venire a scuola, cosìda aiutarli a tornare alle loro vecchie abitudini il prima possibile”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico