Esteri

Russia, tre ragazzini muoiono nell’incendio della loro casa

 MOSCA. Tre fratelli e un loro cugino, tra i due e i 15 anni, sono morti nell’incendio di una abitazione in legno a Yeniseisk, nel territorio della siberia orientale di Krasnoiarsk. Lo riferisce l’agenzia Interfax citando la protezione civile locale.

Si tratta di due ragazzi di 11 e 15 anni (quest’ultimo cugino degli altri), e di due bambine di 2 e 12 anni. I genitori, trovati in uno stato di pesante intossicazione alcolica, si sono salvati uscendo da una finestra, la madre riportando gravi ustioni, il padre incolume. Indagini sono in corso per accertare la causa del rogo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico