Caserta

Picchia e minaccia i carabinieri: arrestata 21enne

carabinieri CASERTA. I carabinieri della stazione di Caserta hanno arrestato per minaccia, resistenza e violenza a pubblico ufficiale la 21enne P.M..

La giovane si trovava a bordo di un’autovettura con altre due persone quando i militari, a seguito di un controllo, hanno rinvenuto nell’abitacolo una bustina contenente due grammi di marijuana.

Allo scopo eludere la identificazione e consentire ulteriori controlli, la ragazza ha iniziato ad inveire contro i carabinieri, strattonandoli e colpendoli con le mani, proferendo nei loro riguardi anche frasi minacciose, atteggiamento proseguito anche all’interno della caserma dove è stata condotta. E’ stata accompagnata al proprio domicilio in attesa del rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico