Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Tenta di incassare assegno con documenti falsi: arrestato

 CASAL DI PRINCIPE. Ha tentato di incassare un assegno bancario con documenti falsi. Luigi Puoti, 42 anni, di Casal di Principe è stato colto in flagrante e arrestato dai carabinieri della stazione di Santa Maria Capua Vetere.

L’uomo si era recato nella filiale dell’ufficio postale della città sammaritana, esibendo documenti di riconoscimento falsificati e cercando di incassare un assegno del valore di 5800 euro emesso dal Banco Popolare di Verona in favore di altra persona. Sul posto, allertati dal direttore dell’ufficio, i militari dell’Arma che hanno arrestato il 42enne, conducendolo in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, De Rosa: "Rischio dissesto è frutto della fantasia di Piccolo" - https://t.co/j0otHz9rye

Carinaro, artigianato campano: convegno con Stefano Graziano - https://t.co/NkS9rJBAll

Elezioni Lusciano, Esposito e Inviti presentano le liste: ecco i candidati - https://t.co/20YTsDgoKc

Aversa (CE) - Mostra-mercato di arte e mestieri al "Sagliano" (12.05.18) https://t.co/Ks1flDzOnV

Condividi con un amico