Nola - Cimitile - Visciano - Tufino - San Paolo Bel Sito

Anziano trovato senza vita sulla Nola-Villa Literno

 CASAL DI PRINCIPE. Sarà l’esame autoptico esterno del corpo di Emilio Menale, il pensionato di 71 anni, di Casal di Principe, disposto dal magistrato di turno, a dare una risposta sulle cause del decesso dell’uomo.

Il cadavere dell’uomo è stato rinvenuto da alcuni automobilisti, che hanno provveduto ad avvertire i carabinieri attraverso il 112, nel pomeriggio di lunedì 7 gennaio, in una piazzola di sosta dell’asse viario Nola – Villa Literno, all’altezza dell’intersezione Frignano Casaluce.

Il corpo senza vita era adagiato sull’asfalto, all’esterno della propria autovettura. Sul posto sono intervenuti i militari della stazione di Frignano. I primi accertamenti esterni sul cadavere non hanno mostrato segni di violenza o colluttazione per cui si presume che il decesso sia avvenuto a causa di un malore. Quasi certamente, Menale ha fermato la vettura perché si è sentito male ed è morto appena sceso dall’auto.

La salma è stata trasportata, sempre su disposizione del magistrato, presso l’istituto di medicina legale di Caserta dove in mattinata il medico legale accerterà le cause del decesso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico