Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Ruba in casa dei genitori e aggredisce carabiniere: arrestato

carabinieri CASAGIOVE. I carabinieri della stazione di Casagiove hanno tratto in arresto, per danneggiamento aggravato, furto e violenza a pubblico ufficiale, un tossicodipendente del posto,A.L., 23 anni.

Il giovane, dopo aver asportato alcuni monili in argento dall’appartamento dei propri genitori, si chiudeva in casa e all’arrivo dei militari dell’Arma lanciava vari oggetti dalla finestra colpendo, con uno di questi, l’autovettura di servizio e causandone la rottura del finestrino anteriore sinistro. Successivamente, tentava di darsi alla fuga venendo però bloccato dai carabinieri e dai vigili del fuoco di Caserta, nel frattempo intervenuti sul posto.

Al fine di evitare la cattura, il 23enne colpiva al capo uno dei carabinieri che riusciva, comunque, ad arrestare la sua corsa. Il giovane stato condotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, briscola vietata al centro anziani: “Troppe parolacce” https://t.co/779wQOBYvT

Ostia, Spada: “Mi vergogno per la testata, chiedo scusa” https://t.co/Wf7Jw2m2Ri

Governo M5S-Pd, Fico: “Mandato esplorativo positivo”. Si attende il 3 maggio https://t.co/qIzT8jCUTL

Prevenzione delle malattie oncologiche, incontro a Casa Don Diana - https://t.co/tFMdoNZQbu

Condividi con un amico