Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Inaugurata l’accademia artistica “La Fonte”

 CASAGIOVE. Inaugurata la nuova accademia artistica il cui nome la dice lunga, La Fonte, dove tutto ha inizio…., sita a Casagiove (Caserta), in via Santa Croce.

L’associazione, presieduta dalla signora Rita Zazzera, ha portato una ventata di novità nella comunità casagiovese e in una sola serata, ha mostrato cosa essa si propone di fare. L’accademia “La Fonte”, si pone sul territorio come una scuola, che raccoglie quanti vogliano intraprendere un cammino artistico, scoprire le capacità che sono dentro ogni uomo e portarle al di fuori valorizzandole. In un clima di amicizia e semplicità, i giovani imparano a suonare, cantare, recitare, ballare, a socializzare. A liberare le proprie ambizioni artistiche e culturali. Un cammino che può fare insieme ad altri, giovani e meno giovani, una scuola che offre a tutti la possibilità di poter esprimere la propria creatività.

Ad onorare la serata, l’artista Agostino Santoro che si è prestato in una performance con i giovanissimi attori. “E’ una lodevole iniziativa che mi pregio di sostenere, un progetto ambizioso e allo stesso tempo utile alla comunità poichè ci vorrebbero, nella vita, più palcoscenici dove i giovani possano imparare a sviluppare le proprie capacità artistiche poiché in ognuno di noi c’è un artista, bisogna solo riconoscerlo e farlo venir fuori”.

“Con questa accademia di cui sono orgoglioso presidente – dice la presidente dell’associazione ‘La Fonte’ Rita Zazzera – speriamo di poter contribuire non solo a diffondere la cultura e l’arte in tutte le sue forme, ma non di meno, di poter togliere i tanti giovani dalla strada dando loro un cammino su cui poter gettare le basi per un futuro migliore.

L’accademia è un trampolino di lancio per tante realtà, artistiche, culturali, si insegna tra l’altro, la lingua inglese, fondamentale per l’inserimento nel mondo del lavoro anche in altri ambiti. “La Libera università internazionale per l’insegnamento mi riconosce l’insegnamento delle materie artistiche quali il canto, la danza, la recitazione e alla fine del triennio, lo studente può accedere alla Actor’s Studio o addirittura trovare lavoro. Infine – conclude la docente – nel 2014 vorrei fare un festival internazionale con star internazionali, per far emergere i nostri ragazzi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico