Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

“Con gli occhi dell’innocenza”, Norma Malacrida al Liceo “Pizzi”

 CAPUA. Sarà presentato martedì 22 gennaio, alle ore 10.30, nell’Aula Magna del Liceo Statale “Pizzi” di Capua, “Con gli occhi dell’innocenza” della scrittrice molisana Norma Malacrida.

Già allieva della scuola torna, questa volta non nei banchi ma dietro una scrivania, per raccontare di sé, degli anni difficili della guerra.

“È un’emozione indescrivibile – dice commossa Malacrida – qui ho trascorso gli anni della mia adolescenza, mi sono formata, ho costruito la mia vita professionale. Sono grata alla dirigenza e alle docenti che hanno voluto creare questo momento così speciale. Raccontare e raccontarmi ai giovani è un privilegio e una gioia”.

Edito da Albatros, “Con gli occhi dell’innocenza” è un romanzo autobiografico in cui la scrittrice rievoca gli anni difficili e dolorosi della seconda guerra mondiale. In esso emerge l’importanza di mantenere vivo il bambino che è dentro ciascuno di noi, la capacità di guardare con occhi puri ed innocenti ciò che ci circonda, anche in presenza di eventi tragici e sconvolgenti. Ha curato l’evento per la scuola la professoressa Norma Pellegrino, appoggiata dal preside Enrico Carafa, coadiuvata dalle colleghe Filomena Salemme e Giulia Sarno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico