Campania

Napoli, la figlia di Silvia Ruotolo in giunta

 NAPOLI.Sono Alessandra Clemente, figlia di Silvia Ruotolo, vittima innocente di camorra, e Carmine Piscopo i due nuovi assessori della giunta comunale di Napoli.

Lo ha annunciato il sindaco Luigi De Magistris nel corso di una conferenza stampa. I due nuovi assessori subentrano ai dimissionari Alberto Lucarelli e Sergio D’Angelo.

Silvia Ruotolo mori’ l’11 giugno del 1997, alla Salita Arenella, vittima di uno scontro a fuoco il cui vero obiettivo era il boss Luigi Cimmino.

Intanto, il Consiglio ha approvato il piano di rientro dal debito, richiesto dal decreto 174 per potere accedere al fondo previsto dallo stesso decreto per i Comuni in predissesto. “Consentirà di avere, entro febbraio, oltre 200 milioni di euro. Significa poter pagare i creditori, cominciare ad azzerare il cronologico fino alle prime settimane del 2010. Molti di questi pagamenti riguardano cose come il sociale, il trasporto”, spiega De Magistris.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico