Campania

Napoli, il ministro Patroni Griffi al convegno su Città Metropolitane

Filippo Patroni GriffiNAPOLI. Al Castel Capuano dei Busti, a Napoli, il ministro per la Pubblica amministrazione e la Semplificazione, Filippo Patroni Griffi, ha preso parte al convegno “La città metropolitana e il riordino delle autonomie territoriali. Un’occasione mancata?”.

Presenti Luciano Vendelli, docente di Diritto Amministrativo Università degli Studi di Bologna, Marco Olivetti, docente di Diritto Costituzionale Università degli Studi di Foggia, Aldo Sandulli, docente di Diritto Amministrativo Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa”. A moderare il giornalista del Corriere della Sera Sergio Rizzo.

“Oggi le Regioni fanno molta amministrazione, i Comuni sono troppo piccoli, le Città metropolitane non partono e le Province sono raddoppiate rispetto ai tempi dell’Unità d’Italia. Il sistema del governo locale è assolutamente fuori controllo”. E’ stata questa la dura reprimenda del ministro Patroni Griffi in un’intervista pubblicata dal Corriere del Mezzogiorno.

“Il problema italiano – ha aggiunto – è che dopo la costituzione delle città metropolitane niente più si è mosso, neanche nel 2000 con il Testo unico sulle Autonomie locali”. Per Patroni Griffi “la politica deve avere la capacità ed il coraggio di riappropriarsi del riassetto del governo del territorio, senza cedere agli interessi dei potentati locali o alle spinte localistiche. E Napoli è un esempio di tutto ciò”. Far decollare le città metropolitane sarebbe, in definitiva, per il ministro, “la vera sfida”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico