Campania

Indennità per finti disoccupati: 13 arresti per truffa all’Inps

 NAPOLI. Tredici ordinanze di custodia, di cui uno in carcere e 12 ai domiciliari, sono state eseguite dalla Squadra Mobile di Napoli nell’ambito di un’inchiesta su una truffa ai danni dell’Inps.

L’indagine, coordinata dal procuratore aggiunto Francesco Greco e dal Pm Giancarlo Novelli ha accertato che attraverso la realizzazione di false posizioni Inps venivano erogate indennità di disoccupazione. In carcere è finito un commercialista ritenuto l’ideatore della truffa sul cui conto corrente sono stati sequestrati due milioni di euro.

Le accuse contestate nelle ordinanze di custodia sono di associazione per delinquere, falso e truffa aggravata. Dall’indagine è emerso che, attraverso le falsificazioni, ai fini della truffa venivano utilizzate anche aziende fantasma. Uno dei meccanismi del raggiro sarebbe stato costituito, inoltre, dalla corresponsione di contributi a un sindacato collegato alle persone indagate.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico