Campania

Casa di Tonia, pacchi alimentari per 160 famiglie

 NAPOLI. Banco Alimentare Campania e Fondazione ‘In nome della vita’ insieme per sostenere 160 famiglie povere di Napoli segnalate dalle parrocchie e che bussano ogni giorno alla ‘Casa di Tonia’.

E’ qui che, per tutto l’anno 2013, troveranno i pacchi alimentari. Ed è qui che l’arcivescovo di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe, ha dato il via al progetto, consegnando personalmente i primi 160 pacchi. Il Banco Alimentare, attraverso associazioni, parrocchie, mense per i poveri, case famiglia, fondazioni e cooperative, sostiene materialmente 139mila poveri all’anno in Campania.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, la "freccia azzurra" Raphaela Lukudo premiata nella sua città natia - https://t.co/rBv0NkS4IP

Cesa, Asprinum Festival con Andrea Sannino e Peppe Barra https://t.co/Explqwv2wN

Cesa, Asprinum Festival con Andrea Sannino e Peppe Barra - https://t.co/Cf4XGOkIrP

Forum Polieco, reati ambientali: “Coordinare informazioni per avere indagini incisive” https://t.co/CjOUkyUUZ1

Condividi con un amico