Aversa

Tirocini formativi e di orientamento per persone diversamente abili

Gianpaolo Dello VicarioAVERSA. In data 28 gennaio 2013, sul sito internet della Provincia di Caserta www.provincia.caserta.it, è stato pubblicato l’avviso pubblico per l’attuazione di tirocini formativi e di orientamento per persone diversamente abili destinati ad aziende private operanti nel territorio della provincia di Caserta.

“Si tratta di un’azione intrapresa per favorire l’inserimento lavorativo delle persone diversamente abili che siano iscritte negli elenchi di cui all’art. 8 della legge n. 68 del 12/03/1999”, ha dichiarato il vicepresidente e assessore alle politiche del lavoro, Gianpaolo Dello Vicario.

“Il tirocinio formativo e di orientamento è uno strumento che la legge prevede al fine di incentivare l’occupazione di persone diversamente abili, a rischio di esclusione sociale, per la realizzazione di percorsi mirati e specifiche azioni di tutoraggio. L’intento è quello di rendere possibile un percorso formativo e/o lavorativo personale mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e delle realtà aziendali” ha spiegato l’Assessore al ramo Dello Vicario.

L’avviso pubblico prevede la candidatura delle aziende private che abbiano almeno una sede operativa nel territorio della provincia di Caserta, per l’attivazione di un numero massimo di 12 tirocini formativi e di orientamento della durata minima di 15 ore e massima di 20 ore settimanali, per un periodo non superiore a 4 mesi, da svolgersi sul territorio provinciale secondo le richieste dei soggetti ospitanti.

“La legge, e i fondi attualmente disponibili sul bilancio della Provincia di Caserta e sul fondo regionale, ci consentono di proporre una iniziativa utile al mondo del lavoro; è un’opportunità per i destinatari, augurandomi che ne possa derivare una futura occasione di lavoro per tutti i soggetti coinvolti”, conclude l’Assessore Dello Vicario.

In questa fase avranno un ruolo importante il Servizio Collocamento Disabili ed i Centri per l’Impiego della Provincia di Caserta, poiché svolgeranno un’azione promozionale tesa ad acquisire le adesioni dei soggetti disponibili al percorso formativo e garantiranno, poi, l’assistenza nell’organizzare il contatto tra tirocinanti ed aziende ospitanti, provvedendo congiuntamente ai colloqui di selezione. Le aziende aderenti, inoltre, beneficeranno dell’esonero dal pagamento dei premi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro presso l’Inail e per la responsabilità civile contro terzi, poiché i suddetti premi saranno totalmente a carico della Provincia di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico