Aversa

Minidiscarica quotidiana in Via De Chirico: protestano residenti

 AVERSA. Protestano i residenti di via De Chirico. Sul marciapiede antistante il condominio “Raimo Cecere” in cui vivono circa sessanta nuclei familiari, senza contare le ottanta famiglie residenti nel confinante Grattacielo Bellorizzonte, …

… non c’è giorno che non si formi una minidiscarica per il ritardato e spesso mancato prelievo dei rifiuti, depositati in maniera necessariamente abbondante data l’alta concentrazione di residenti che devono provvedere lasciando quanto dovuto nei giorni ed orari fissati.

Un inconveniente segnalato più volte alle autorità preposte ma che non sembra trovare soluzione, malgrado nel condominio sia presente un ufficio comunale che, guarda caso, si interessa proprio di tributi primo tra i quali quello relativo alla Tarsu, vale a dire al servizio del prelievo dei rifiuti solidi urbani che ha costi elevatissimi rispetto al risultato garantito che, come mostrano le immagini, per i residenti è praticamente da terzo mondo.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico