Aversa

Droga in un punto giochi: arrestato il gestore

 AVERSA. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Aversa, nella notte hanno tratto in arresto Vincenzo Di Ronza, 37 anni, del posto.

Nel corso di una perquisizione locale all’interno dell’attività “Punto Giochi Marconi”, in piazza Marconin ad Aversa, gestito dall’uomo, i militari dell’Arma rinvenivano, occultati all’interno di un barattolo di patatine, nove dosi di marijuana e hashish, per un peso di 234 grammi, già confezionate e pronte per la vendita, oltre a materiale per il confezionamento delle dosi, tutto sottoposto a sequestro.L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

L’operazione dei carabinieri giunge a pochi giorni di distanza da un altro arresto eseguito nel centro cittadino di Lusciano, quanto fu fermato un 28enne di Napoli, sorpreso in viale della Libertà, a confine con Aversa, mentre cedeva ad un avventore della cocaina in cambio di denaro contante.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

L'infermiere e la Legge Gelli: corso di formazione dell'Opi Caserta - https://t.co/ilpJX7kcV9

Maturità 2018, prova di italiano: tra i temi persecuzioni razziali, Moro e De Gasperi - https://t.co/nksWJRmpVk

Mondragone, Museo Civico: in arrivo nuovo finanziamento regionale - https://t.co/5MO5NjpY7n

Gorizia, cuccioli dall'Ungheria nascosti in bagagliaio: 4 denunce - https://t.co/ZxPyHRD9NT

Condividi con un amico