Aversa

Camorra, arrestato il figlio del boss “Sandokan” in un locale della movida

Carmine SchiavoneAVERSA. I carabinieri della compagnia di Casal di Principe hanno fermato, in esecuzione ad un decreto per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso, Carmine Schiavone, 29 anni, alias “Carminotto ‘o Staffone”, considerato l’attuale reggente del clan dei casalesi.

E’ figlio di Francesco Schiavone, alias “Sandokan”, superlatitante catturato a Casal di Principe nel luglio del 1998. Il fermo di “Carminotto” è stato favorito dalla sua propensione a frequentare locali notturni, in particolare quelli della movida aversana. Il giovane, all’atto del fermo, è stato trovato in possesso di oltre ottomila euro.

“Siete stati bravi”, queste le prime parole pronunciate da CarmineSchiavonementre i carabinieri lo ammanettavano dopo un inseguimento per le vie del centro. Da quattro giorni i carabinieri di Casal di Principe lo stavano cercando e la scorsa notte lo hanno individuato in un locale di Aversa, situato davanti al seminario vescovile.

Non è escluso che nel pub il giovane boss stesse tenendo un summit, poi interrotto dai carabinieri. Con lui, infatti, nel locale c’erano due pregiudicati di Casal di Principe. L’operazione è scattata alle 6 del mattino di lunedì 21 gennaio. Quando ha capito che le forze dell’ordine lo stavano cercando, ha tentato la fuga dall’uscita posteriore del locale notturno ma è stato arrestato. Sul suo capo pendeva un provvedimento di fermo emesso dai pm della Direzione distrettuale antimafia per una tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso nei confronti di un imprenditore che lavorava nell’agro aversano.

Gli altri figli del boss Sandokan, Ivanhoe, Emanuele e NicolaSchiavone, sono già finiti in carcere con diverse accuse. Nicola, in particolare, è accusato del triplice omicidio Papa-Minutolo-Buonanno del maggio 2009. CarmineSchiavone, il cui nome era stato scelto in omaggio al cugino del boss, poi pentito, non aveva precedenti penali e per lui si tratta del primo arresto. Dei cinque figli di “Sandokan” resta libero soltanto Walter.

L’uscita dalla caserma, il bacio di Sandokan Junior- VIDEO

L’uscita dalla caserma – VIDEO


Int. al comandante Centola- VIDEO


You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico