Aversa

Affetto da Sla, non gli viene concesso nuovo ventilatore polmonare

Ciro LavagnaAVERSA. Malasanità è anche cattiva gestione della sanità pubblica. E’ questo il caso denunciato da Ciro Lavagna.

Affetto da sclerosi laterale amiotriofica, nota come Sla, ha bisogno di un ventilatore automatico per superare indenne la notte o più semplicemente svegliarsi da vivo perché per la malattia di cui soffre i muscoli che premettono la normale respirazione da soli non ce la fanno, cosicché ha episodi di apnea frequenti e prolungati. Tanto prolungati che potrebbe lasciarci la pelle.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico