Villa Literno

Tavoletta: “Il sindaco si è dimenticato di noi giovani”

Nicola TavolettaVILLA LITERNO. Nicola Tavoletta, primo dei non eletti alle ultime amministrative di Villa Literno, per la lista “Progetto Villa Literno” guidata dall’attuale sindaco Nicola Tamburrino, critica l’atteggiamento del primo cittadino.

“Il sindaco – dice Tavoletta – si è chiuso nelle sue stanze e non riceve più i giovani. Eppure c’è da considerare il lavoro e l’entusiasmo di tanti ragazzi che in campagna elettorale sono stati protagonisti della vittoria, e che oggi sono molto delusi dell’amministrazione in carica”.

“Io stesso – sottolinea il giovane candidato – non sono stato mai chiamato e coinvolto in nessuna riunione o decisioni amministrative. Inoltre, si percepisce che l’amministrazione è gestita, in mal modo, da due o tre soggetti”.

“Spero che il sindaco – conclude – possa ritrovare la strada giusta e non rovinare questa esperienza, anche se mi rendo conto che il ‘Progetto Villa Literno’ non è più maggioranza tra la gente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico