Teverola

Controlli igienico-sanitari: denunciati pasticciera e fornaio

 TEVEROLA. I carabinieri del Nas di Caserta hanno denunciato in stato di libertà una donna titolare di un laboratorio di pasticceria di Teverola, per aver detenuto prodotti alimentari in cattivo stato di conservazione.

Sottoposti a sequestro circa 40 chilogrammi di prodotti dolciari e di rosticceria, il cui valore ammonta a circa 500 euro. Sempre a Teverola, i carabinieri del Nas hanno denunciato in stato di libertà il titolare di un panificio, per aver detenuto alimenti in cattivo stato di conservazione in locali privi autorizzazione e requisiti igienico-sanitari strutturali. Si tratta di un 62enne del luogo. Nella circostanza sono stati sequestrati il panificio e 100 chili di pane e materie prime.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Novate Milanese, incendio in un deposito rifiuti di carta da macero - https://t.co/QnM8eOeZuk

Mondragone, gara rifiuti deserta. Schiappa: "Come volevasi dimostrare!" - https://t.co/2owRRjVL7H

Migranti fatti scendere da un furgone della gendarmeria francese: l'ira di Salvini - https://t.co/ujf2wIungy

Spaccio di droga nel Varesotto col "permesso" della 'Ndrangheta: 15 arresti - https://t.co/Fn2nouiICz

Condividi con un amico