Santa Maria C. V. - San Tammaro

Premi alla bontà per gli alunni della scuola “Uccella”

 SANTA MARIA CV. All’istituto comprensivo “Raffaele Uccella” è di scena la “bontà”. Gli alunni della scuola sammaritana – con l’ausilio di tutto il corpo docente – stanno infatti inanellando una serie di riconoscimenti proprio per questa importante caratteristica.

Qualche settimana fa – grazie alla tenacia dell’insegnante di sostegno Carmine Migliozzi – due alunne (Annateresa Tipaldi e Rosanna Morelli) hanno vinto il “Premio alla bontà Hazel Marie Cole” per essersi prese cura di una compagna disabile affidata alla scuola e al team di docenti di sostegno guidati dalla referente Rosa Cimino. Grande è stata la mobilitazione per accogliere i rappresentanti della fondazione – nella persona della professoressa Gilda Pianciamore – con il coro della scuola, diretto dall’insegnante Vincenza Cembalo coadiuvata da Antonella Vinciguerra, che ha eseguito vari canti e con un piccolo concerto organizzato dai docenti della sezione a indirizzo musicale e presentato dall’insegnante Pina Fabiano.

La manifestazione si è svolta nell’auditorium della scuola, dove il dirigente scolastico Francesco Paolo Casale, la rappresentante dell’Ufficio scolastico provinciale Mariagrazia Guarino, il presidente del consiglio di istituto Antonello Salzano e la professoressa Pianciamore hanno consegnato le targhe e il premio in denaro alle alunne. Un ringraziamento è stato rivolto anche al sindaco Biagio Di Muro e al responsabile dei servizi sociali Roberto Pirro “per la disponibilità e la sensibilità dimostrate nell’utilizzare le proprie risorse per rispondere prontamente alle richieste della scuola al fine di promuovere l’integrazione e il potenziamento degli alunni in difficoltà”.

Un altro riconoscimento alla “bontà” dei ragazzi dell’Uccella è stato consegnato, nei giorni scorsi, all’alunna Silvia Chiodero, segnalata dagli insegnanti Carmela Ferraro e Carmine Migliore nell’ambito del “Premio Carlo, Angela e Chiara Bonaccio” promosso dal Comune di Pastorano. La premiazione – alla quale ha preso parte anche il presidente del consiglio comunale sammaritano Dario Mattucci – si è tenuta sabato 8 dicembre nel centro sociale polivalente di Pastorano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico