Orta di Atella

I Guna Percussion dal vivo al santuario di San Salvatore

 ORTA DI ATELLA. Una serata insolita ha animato la piazza ortese e il santuario francescano di piazza San Salvatore, quando all’arrivo dei Guna Percussion, …

… anche i più restii alle danze e al movimento non sono rimasti immobili di fronte a sonorità, ritmi e danze che hanno ricreato uno spirito e clima prettamente africano con melodie e movimenti che evocavano il lavoro delle donne della Mama Africa.

I Guna Percussion nascono dall’incontro di una studiosa di cultura africana, Liliana De Cristoforo, e un maestro del Togo, Gamal Seya. Gunà nel dialetto kotokolì significa capacità umana.

“Il nostro – affermano i due – è un progetto di comunicazione, di dialogo, di voglia di creare un codice che accomuni tutti i colori e sia per questo universale. Dal nostro incontro infatti nasce la voglia di voler comunicare anche qui da noi in Italia,nella provincia, i suoni e la storia originaria della Madre Africa. In Africa – continuano – tutto è celebrato attraverso musiche,canti e danze rituali, dalla nascita alla morte e il tutto coniato dal sorriso tipico della gente del luogo che solo chi vive di fede e speranza può conoscere”.

Si sono uniti poi successivamente al gruppo Senah Abjoucoude Bonaventure, Antonio Chianese e Cleonice Amitrano. Gli strumenti utilizzati dal gruppo sono: “djembe” e i “dundunbà”, la classica batteria africana che si caratterizzano per il gioco di incastro che richiedono.

E’ possibile seguire lezioni di danza africana con i maestri, ad Aversa il martedì ed il venerdì sera ma è in programma per il futuro anche l’attivazione di un corso nella cittadina ortese che ha ospitato la bellissima esibizione dei Guna Percussion, gentilmente concessa per impreziosire l’evento Amare Amaro promosso dalla Commissione Per le Pari Opportunità di cui uno dei componenti è proprio Senah Abjoucoude. Esibizione incentrata principalmente sul grande e duro lavoro che le straordinarie donne africane portano avanti sin dalla nascita.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, cancellati i murales dei boss a Tor Bella Monaca - https://t.co/e9gb0Og1MV

Napoli - Il mercato immobiliare tra riqualificazione e opportunità fiscale (21.05.18) https://t.co/akrBnUUXOQ

Frattamaggiore (NA) - Quattro pizze per quattro palazzi (21.05.18) https://t.co/vBuicRqHF1

Pomigliano (NA) - "Vivi sano, mangia campano": il MammaDay di Federcasalinghe (21.05.18) https://t.co/4hHNeL0qi2

Condividi con un amico