Orta di Atella

Damiano entra nella maggioranza targata Pdl

Domenico DamianoORTA DI ATELLA. Il sindaco Angelo Brancaccio, gli assessori (Giovanni Sorvillo, Giuseppe Mozzillo, Eduardo Indaco, Rosa Minichino, Raffaele Elveri, Antonio Marroccella), …

… i consiglieri comunali (Massimo Lavino, Alfonso Di Giorgio, Nicola D’Ambrosio, Eleonora Misso, Raffaele Capasso, Stefano Del Prete), le forze politiche (Popolo per le Libertà- Circolo di centro-destra, Alleanza di Centro, Nuovo Psi) e il movimento di opinione “Orta Libera Orta”, che compongono e sostengono la maggioranza consiliare, si sono incontrati mercoledì sera per dare luogo ad un momento di analisi sui temi caldi dell’agenda amministrativa, quali Occupazione, Welfare, Pressione fiscale, Opere pubbliche e Politiche per investimenti.

All’incontro ha partecipato anche il coordinatore cittadino del Pdl, Domenico Damiano, che ha reso ufficiale il suo ingresso tra le fila della Maggioranza, che si irrobustisce numericamente ed assume una chiara connotazione politica, anche alla luce della recente adesione della quasi totalità (tranne il sindaco e il nuovo Presidente della pubblica assise Raffaele Capasso) dei consiglieri di maggioranza al PdL.

“Esprimo viva soddisfazione per la scelta compiuta dell’amico e consigliere Domenico Damiano di aderire alla maggioranza consiliare. – ha spiegato il sindaco Brancaccio durante l’interpartitico – Con Mimmo, al quale diamo il più cordiale e affettuoso benvenuto, il nostro gruppo si arricchisce di una valida e carismatica figura politica e siamo certi che col suo impegno contribuirà a rendere ancor più incisiva la nostra azione amministrativa costantemente proiettata verso le esigenze della popolazione, verso la quale il consigliere Damiano ha sempre mostrato un’accentuata sensibilità. Nei primi due anni e mezzo di mandato amministrativo, l’amico Mimmo, già leader del Popolo delle Libertà, ha, pur con sfumature e percorsi diversi, interpretato il ruolo di opposizione con grande serietà e coerenza scegliendo un atteggiamento responsabile in sintonia sulle cose concrete e sviluppando una concordanza non sporadica con la Maggioranza e le sue scelte di governo, anche su temi fondamentali per le sorti della nostra Città. Proprio in virtù di questa corrispondenza, si è avviata una opportuna stagione di confronto e approfondimento che ha avuto naturale sbocco nella convergenza di Damiano al nostro progetto politico-amministrativo”.

Durante i lavori, oltre a Damiano, hanno preso la parola Giovanni Migliaccio (fondatore del movimento O.L.O.), Nicola Villano (coordinatore C.C.D.),Salvatore Del Prete (già sindaco di Orta e attuale Presidente di A.d.C.), Paolo Cerrone (segretario Nuovo Psi), Salvatore Mozzillo (segretario A.d.C.), Raffaele Capasso e Alfonso Di Giorgio (nuovo Capogruppo Maggioranza). Il prevalere della comune volontà, protesa a realizzare l’interesse della collettività, ha, inoltre, indotto i partecipanti ad allargare il terreno del confronto.

Ne è scaturita la creazione di una cabina di regia, un tavolo di lavoro snello, formato dal sindaco e dalle principali cariche istituzionali cittadine, che coadiuvi l’azione dell’esecutivo sui pilastri fondanti dell’operato amministrativo e getti le basi per edificare, in vista delle elezioni amministrative del 2015 che per la prima volta ad Orta di Atella si svolgeranno secondo il sistema elettorale proporzionale, un’alleanza qualificata e organica di centro-destra che fronteggi le complesse sfide del nostro tempo e continui ad anteporre l’interesse supremo della collettività.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico