Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Arte e sapori per il Natale a Marcianise

 MARCIANISE. Giunta ormai alla decima edizione, la fiera “Sapori nostrani e prodotti artistici locali” sarà uno dei primi eventi del calendario delle Festività Natalizie 2012di Marcianise.

La manifestazione è ormai un vero e proprio fiore all’occhiello della città grazie all’importante successo che ha avuto nel corso degli anni e che via via è cresciuto sempre di più. La kermesse quest’anno si articolerà in due giorni, 8 e 9 dicembre, e la splendida piazza Umberto I come sempre ne farà da cornice. Il programma è molto ampio e va dalla gastronomia all’artigianato, dall’ antiquariato all’ arte. La manifestazione richiama numerosi visitatori da tutta la Regione, attratti dai prodotti tipici locali e dalle tradizioni che la città offre. Sarà presente, anche quest’ anno il Mercatino della Coldiretti di Campagna Amica, curato da Pasquale Garofalo, che propone il meglio della genuinità unito alla convenienza.

Indubbiamente sarà un passaggio obbligatorio quello in via Duomo per lasciarsi incantare dalla bellissima Mostra di Presepi e dall’affascinante scenario del Palazzo della Cultura allestito per l’ occasione con il “Percorso degli sposi”, ma la vera novità è il percorso artistico in via Santoro – piazza Atella – “Alza gli occhi scongela l’animo” organizzato dalla Pro loco sita in Piazza Umberto I e curato dalla commissione formata dal professor Giuseppe Ferraro, architetto Gianni Di Dio, delegato Ascom Tonino Zinzi, professor Vincenzo Galantuomo, impr. Riccardo Letizia, dottor Francesco Delli Curti.

L’obiettivo della commissione è di creare una serie di interventi al fine di creare un impatto emotivo che possa svegliare gli animi ed avviare un percorso di sincronizzazione degli estri marcianesani, far incontrare artisti ed esercenti e creare un momento di condivisione sul rapporto commercio e potere emotivo dell’ arte. Pertanto nelle giornate dell’ 8 e 9 dicembre lungo tutta via Santoro e su piazza Atella oltre a gli stand gastronomici ci saranno le seguenti espressioni artistiche: mostra fotografica, interventi teatrali, espressione musicale , laboratorio di oreficeria, proiezione di cortometraggi, lettura di poesie, estemporanea di pittura, mostra dei lavori “Progetto Salute Mentale” dell’Asl, Writing, illuminazione dei campanile dell’ Annunziata.

La manifestazione “Sapori nostrani e prodotti artistici locali” organizzata dalla Confcommercio e Pro loco di Marcianise in collaborazione con la Coldiretti Confesercenti e Confartigianato con il patrocinio del Comune di Marcianise e la Camera di Commercio di Caserta, è ricca di novità e coinvolgerà non solo gli adulti ma anche i più piccoli grazie alla collaborazione di tutti i Circoli Didattici di Marcianise che si esibiranno in una mega sfilata di Babbo Natale.

Accompagnerà la sfilata l’associazione “Marcianise in Bici”, un gruppo di giovani animati dall’ amore per le due ruote che per l’occasione addobberà la bici e loro stessi in maniera natalizia. Non mancheranno animazioni varie: il “Villaggio di Babbo Natale” per i più piccini, carretti dolciari, Mamme Nataline, banda musicale di Babbo Natale, artisti di strada. Ciliegina sulla torta dell’intero evento sarà l’Albero di Natale più dolce del mondo che verrà realizzato pasticceria e rosticceria “Coppola” di Marcianise, in via De Sanctis, che tenterà di realizzare un nuovo record per la gioia e la gola di grandi e piccini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico