Italia

Monti, vertice con i centristi per le liste

 ROMA. Si sta svolgendo in queste ore il primo vertice decisivo per il futuro politico di Mario Monti. In una sede non istituzionale, infatti, si sono incontrati gli alleati di Italia Futura, Udc e Fli in una sede non istituzionale.

All’incontro partecipano Pierferdinando Casini, Andrea Riccardi, Corrado Passera, i rappresentanti di Italia Futura, il capogruppo di Fli alla Camera Benedetto Della Vedova e Linda Lanzillotta.C’è da stabilire, di fatto, se presentare una o più liste alla camera, oltre che al Senato.

Il premier Monti preferirebbe la lista unica, mentre le forze centriste più liste. “Il vertice deve discutere su dare vita a una o più liste. Di sicuro non sarà conclusivo. Prima del messaggio di fine anno non ci sarà nulla di definitivo. Chiedere a Monti di scrivere sulle schede la candidatura a Premier? Non lo chiediamo, ma lo auspichiamo”, ha affermato il vicepresidente Fli Italo Bocchino.

Intanto, mentre si svolge il vertice, l’Agcom dà infatti il via libera alle modifiche al regolamento che estendono la norme ai soggetti non candidati, come appunto Monti.

L’articolo 7 prevede che le presenze di tali soggetti nei programmi di informazione sono equiparate quelle dei candidati e che tali soggetti non possono essere presenti nei programmi di intrattenimento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico