Italia

Montecatini, donna trovata morta in casa strangolata

 MONTECATINI TERME. È stata trovata morta, forse strangolata, nella casa in cui si era trasferita dopo la separazione dal marito: a rinvenire il cadavere sono stati il padre e il fratello, intorno alle 21:30.

L’hanno cercata per tutta la sera, hanno provato a chiamarla al telefono, ma lei non ha mai risposto. Avrebbe dovuto prendere parte ad una cena a cui però non è mai arrivata.

La donna, Beatrice Ballerini, 42 anni, è stata trovata morta nella sua nuova abitazione, in località Nievole a Montecatini Terme. Abitava lì da poco, da quando si era separatadal marito e aveva scelto quella località perché, con i suoi due bambini, voleva stare più vicino ai suoi genitori.

Secondo i carabinieri,che stanno indagandosul caso, potrebbe trattarsi di un omicidio e sarà l’autopsia a stabilire la cause del decesso, che, ad una prima analisi, potrebbe essere stato causato da strangolamento o da un colpo ricevuto in testa.

La stessa, infatti, presenta ferite al cranio, causate probabilmente da un corpo contundente. Sempre in base a quanto emerso il decesso potrebbe risalire al tardo pomeriggio di giovedì.

In queste ore gli investigatori stanno ascoltando i familiari e l’ex marito della donna per cercare di ricostruire cosa possa essere accaduto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico