Italia

M5S: nasce il Candidato Mascherato dei dissidenti

 ROMA. All’interno del Movimento 5 Stelle in molti non hanno apprezzato le ultime decisioni e prese di posizione del suo leader, Beppe Grillo.

Per questo motivo, i grillini “dissidenti” hanno creato “Il Candidato Mascherato” che riunisce tutti coloro che sono in disaccordo con il leader e che ha lanciato un’iniziativa con la quale si intende mettere in luce tutte le contraddizioni del movimento.

Il Candidato Mascherato si propone di fare chiarezza su una serie di contraddizioni, che vanno appunto dalla repressione di qualsiasi tentativo di dissentire dalla linea principale del partito, fino alla richiesta di chiarire i rapporti tra il Movimento e la Casaleggio Associati.

In particolare, si critica “la gestione assolutamente verticistica del Movimento”, definendo “inappropriato” e “del tutto controproducente” il rifiuto di confrontarsi con chi “non la pensi come lui”.L’obiettivo dichiarato è quello di evitare che in Parlamento finisca “una claque di yes man” diGrillo.

“Tutto lo sforzo saràstato vano se non sapremo gestire il dialogo democratico al nostro interno”. Sempre su Facebook, c’è chi pensa a riportare il movimento ai suoi valori originari,con la pagina Solo 5 Stelle.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico