Italia

Genova, sequestrati giocattoli cinesi contenenti cromo

 GENOVA. Spade – giocattolo di plastica sequestrate dai Nas di Genova alla Spezia: conteneva una percentuale troppo alta di cromo.

La partita di materiale proveniva alla Cina ed era destinata in Lombardia, precisamente ad una società della provincia di Pavia perché li rivendesse ai negozi in questi giorni presi d’assalto per i regali di Natale. L’importatore è stato denunciato alla Procura della Spezia per inosservanza della normativa sulla sicurezza dei giocattoli, per falso ideologico e violazione del codice del consumo. Il materiale sequestrato sarà distrutto.

I militari si sono accorti che il marchio Ce era falso e il contatto con questi oggetti potrebbe creare problemi con la bocca e la pelle. La concentrazione di cromo nelle spade-giocattolo era molto superiore al limite imposto dalla normativa.

Il contatto con la bocca e con la pelle, ricordano i Nas, può causare seri problemi per la salute: eruzioni cutanee, problemi respiratori ed all’apparato intestinale, indebolimento del sistema immunitario, fino a facilitare l’insorgenza di patologie tumorali. Il Ministero della Salute provvederà ad informare del sequestro gli altri Stati membri dell’Unione Europea, affinché siano rintracciati prodotti simili in Europa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico