Italia

Cancellieri: “Voto il 24 febbraio”. Via libera alle liste pulite

 ROMA. Le elezioni politiche potrebbero svolgersi già il 17 febbraio, ma per il 24 andrebbero meglio in modo da rendere più agevole la procedura.

Lo ha fatto sapere il ministro dell’Interno, Anna Maria Cancellieri, in una lettera inviata al presidente Giorgio Napolitano intervenendo in commissione Affari costituzionali della Camera dove sta seguendo l’esame del decreto sulle firme per la presentazione delle liste alle elezioni.

Nel frattempo, arriva il parere favorevole, all’unanimità ma con alcune osservazioni, al decreto legislativo sulle cosiddette liste pulite da parte delle Commissioni Affari costituzionali e Giustizia della Camera.

Il decreto legislativo rende operativa la legge anti corruzione nella parte in cui introduce il divieto di candidarsi a coloro che sono stati condannati per delitti non colposi con sentenza passata in giudicato.

Non è da escludere che il via libera definitivo al decreto legislativo che introduce le liste pulite arrivi già giovedì da un Consiglio dei ministri che, secondo quanto si apprende da ambienti parlamentari, al termine dell’approvazione da parte del Senato della legge di stabilità potrebbe essere convocato a palazzo Madama proprio per approvare la nota di variazione di bilancio e che, al contempo, diventerebbe l’occasione giusta per dare l’ok definitivo al decreto legislativo dell’anticorruzione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico