Italia

Alfano incontra Napolitano, Monti a rischio crisi

 ROMA. Capire se la crisi all’interno del Pdl avvenuta giovedì, con la chiama al Senato sul Dl Sviluppo, posso essere il preludio della fine del sostegno al governo presieduto da Mario Monti.

E’ questa la motivazione dell’incontro al Quirinale che si sta svolgendo in queste ora tra Angelino Alfano e il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Il confronto tra il presidente della Repubblica e il segretario del Pdl è decisivo per capire cosa accadrà nelle prossime ore e nei prossimi giorni. E’ probabile che il Pdl “perda tempo”, ma se il Pdl fa sul serio, l’occasione per l’affondo finale potrebbe verificarsi alla Camera a fine mattinata. Alle 12, infatti, sono previste le dichiarazioni di voto sul dl sui costi della politica.

Alle 13,30 è fissato il voto finale. Saranno i leader di Pd e Pdl, Pier Luigi Bersani ed Angelino Alfano, a parlare in dichiarazione di voto finale nell’Aula della Camera sul decreto legge sui costi della politica nelle regioni. L’appuntamento è intorno all’una, quando i due discorsi verranno trasmessi in diretta televisiva, gli ultimi due del dibattito.

Nella serata di giovedì Alfano aveva dichiarato: “Anche oggi berlusconi mi ha espresso la volontà di tornare in campo da protagonista. È lui il detentore del titolo. Con la sua discesa in campo le primarie non si fanno perché erano per la successione ma essendoci lui in campo non ha senso farle”.

“La possibilità di riaprire il dialogo con il Pdl dipende dalla loro decisione di staccare la spina al governo Monti”. Il leader della Lega, Roberto Maroni, intervistato nel corso di ‘Radio anch’io’ suRadio Rai 1, insiste che “finchè il Pdl sostiene Monti, non c’è possibilità di dialogo”.

L’ex ministro attende chiarimenti sulla leadership del Pdl: “Noi non trattiamo con le persone, ma sul piano politico con i movimenti politici. Il problema è capire bene chi decide nel Pdl,c’è un po’ di confusione, spero si chiarisca in fretta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico