Italia

Acido e martellate contro la rivale in amore: arrestata

 ROMA. Aveva accettato, suo malgrado, l’interruzione della sua relazione sentimentale, ma non aveva retto al sospetto che la nuova fidanzata del ex fosse proprio la sua segretaria.

Così, nella mattinata di giovedì, presa dalla folle gelosia, si è presentata davanti alla porta dell’ufficio del suo ex e della nuova fidanzata.

Non appena quest’ultima ha aperto, la donna, 30 anno, gli ha spruzzato dell’acido sulla faccia e ha cercato di colpirla alla testa con un martello. La donna gelosa è stata bloccata dai Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca, allertati telefonicamente da testimoni che avevano assistito all’aggressione, mentre si stava dileguando lungo le strade del quartiere stringendo ancora tra le mani il martello.

Solo un grande spavento, invece, per la 38enne segretaria del suo ex: ne avrà per soli 3 giorni a causa di una piccola ferita al cuoio capelluto.Dopo il rito direttissimo, per il reato di lesioni personali aggravate, la ragazza è stata messa agli arresti domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico