Home

Mourinho: “Il pallone d’oro? E’ stato già assegnato”

 Josè Mourinho non si smentisce mai. Lo “Special One” non si tira mai indietro quando in gioco c’è un suo giocatore, specialmente se quel giocatore è portoghese come lui e di cognome fa Ronaldo.

Nel post partita della gara di Champions League, che ha visto il Real Madrid strapazzare i lancieri dell’Ajax, l’ex allenatore dell’Inter ha risposto, senza fronzoli, ad una domanda riguardante quella che sarà l’assegnazione del Pallone d’oro: “E’ stato già assegnato. E’ come se già avessero votato. Quando persone influenti nel mondo del calcio parlano e fanno una campagna gratuita a favore di un calciatore, si sa già chi lo vincerà, è inutile chiederlo”. Affermazioni dure che potrebbero indurre la Uefa a sanzionare l’allenatore dei “blancos”.

Il riferimento alla persona “influente” è chiaro: si tratta di Michel Platini, che ha più volta ribadito la sua simpatia per Lionel Messi del Barcellona, non nascondendo il fatto che sarebbe favorevole all’assegnazione del pallone d’oro all’argentino. A poco più di 1 mese dal giorno fatidico (7 gennaio a Zurigo), l’atmosfera si infiamma.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico