Esteri

Connecticut, sparatoria in una scuola: ucciso un bambino

 CONNECTICUT (USA). Un uomo fa irruzione in una scuola elementare e spara contro la folla: ucciso un bambino.

Sono le 9:30 locali, le 16:30, quando un uomo, la cui identità non è stata ancora resa nota, è entrato in una scuola e ha cominciato a sparare contro gli alunni della “Sandy Hook Elementary School”, la scuola elementare di Newtown, nel Connecticut.

Per i siti di informazione di Hartford, ci sarebbero diverse vittime, tra cui, un bambino: la Cnn aveva parlato poco prima di uno degli allievi della scuola con il volto coperto di sangue che veniva trasportato verso un ospedale con un’ambulanza a sirene spiegate.

Il bilancio parla però anche di un numero non precisato di feriti. Tra questi ci sarebbe anche un insegnante della scuola elementare colpito al piede da uno sparo. Lo rende noto il personale sanitario dell’ospedale Danbury dove è stato portato.

La polizia e il nucleo specializzato di pronto intervento, gli Swat, sono intervenuti subito. L’uomo che aveva aperto il fuoco all’interno dell’edificio scolastico ferendo alcune persone sarebbe stato ucciso dagli agenti. La zona intorno all’istituto scolastico è stata isolata, la strutturaevacuata ei bambini, piangenti e tenuti per mano, sono stati accompagnati all’esterno della scuola e affidati ai genitori.La situazione risulta al momento molto confusa.

Gli aggressori forse erano in due, ma anche questa notizia non è ancora stata confermata: secondo una prima ricostruzione, il complice sarebbe ancora in fuga.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico