Caserta

Trasporto pubblico gratuito per gli over 65

 CASERTA. “Un’intesa importantissima con i sindacati a favore delle categorie sociali svantaggiate e l’istituzione e la regolamentazione della Consulta per gli Anziani dell’Ambito C7.

Per gli ultrasessantacinquenni, da subito, il vantaggio del trasporto pubblico gratuito. Affrontiamo in maniera concreta, con le parti sociali, le esigenze della città”.

Lo dice il sindaco Pio Del Gaudio a proposito dell’accordo sottoscritto con i rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil, a breve condiviso anche dall’Ugl. In Comune, con il sindaco e gli assessori alle Politiche Sociali e alla Mobilità, Emiliano Casale e Vincenzo Ferraro, i segretari di Cgil, Cisl e Uil con i loro rappresentanti di categoria (Camilla Bernabei, Carmine Crisci, Antonio Farinari, Clelia Campofreda, Giovanni Letizia, Mario Iorio e Giuseppe Del Prete) per la sigla “di un accordo che – spiega il sindaco – stiamo perseguendo da mesi, con sedute di lavoro che ci hanno impegnato per molto tempo al fine di raggiungere un risultato che è unico in Campania”.

Già da domani, sui bus pubblici della Clp, gli ultrasessantacinquenni, esibendo il loro documento di riconoscimento, viaggeranno gratuitamente, in una fase sperimentale fino al 31 gennaio 2013. La Clp pubblicizzerà questa iniziativa attraverso materiali di comunicazione che saranno esposti sui bus e alle fermate dei mezzi pubblici.

La Clp, presente alla sigla dell’intesa, ha anche programmato, per il 2013, un numero verde che sarà subito reso noto agli utenti, attraverso il quale potranno essere fatte le telefonate per il “servizio a chiamata” di prossimo svolgimento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico