Caserta

Natale al Circolo Nazionale

Circolo NazionaleCASERTA. Natale e la tradizione al Circolo Nazionale, anche quest’anno con un programma ricco di appuntamenti e di eventi.

“Questo Circolo, che è anteriore all’Unità d’Italia- precisa il presidente, generale Antimo Ronzo -ha sempre avuto un ruolo di prestigio nella storia di Terra di Lavoro, al quale il nostro progetto ancora oggi pienamente si ispira”.

Come per gli scorsi anni la programmazione prevede due momenti ben distinti, il Natale e il Nuovo Anno, per i quali sono in cartellone specifici eventi. Per il Natale essi sono iniziati sabato 15 dicembre con la serata a Salerno per ammirarne le fantastiche luminarie.

Domenica 16 dicembre, mostra a cura dell’Associazione 50 e più, componente del Coordinamento Associazioni Casertane. Nel salone degli specchi sono state esposte, in una interessante rassegna comparativa di luoghi, piazze, strade ed edifici, cartoline e stampe d’epoca, messe a disposizione da raccolte private, Si é potuta in questo modo ripercorrere una Caserta a due tempi, ieri e oggi.

Qualche esempio: alla riproduzione di Palazzo Castropignano, storica sede del Comune e impietosamente abbattuta, è stata affiancata l’immagine dell’attuale sede comunale dall’architettura anonima e sicuramente poco degna di un Palazzo di città. Ma anche operazioni intelligenti, come l’apertura di via Roma messa in comunicazione con il cavalcavia e una volta chiusa da una serie di fabbricati o la stazione ferroviaria stile Liberty prima della guerra e quella ricostruita dopo il bombardamento del 27 agosto 1943. Insomma, la storia in diretta.

Gli eventi continuano con il Concerto natalizio, lunedì 17 dicembre, a cura della Fidapa, componente Co.As.Ca., e il relativo scambio di auguri nel nome dell’amicizia che è il costitutivo della Federazione Internazionale Donne Professioni e Arti.

Ed infine un appuntamento speciale e anch’esso tradizionale nella storia del Circolo con la grande musica, mercoledì 19 dicembre, ore 18,00, nel salone degli specchi, per il concerto di Andrea Bocelli in My Christmas al The Kodak Theatre di Los Angeles, presentato in videoproiezione dal vicepresidente generale Francesco Di Tria.

Altri ancora gli appuntamenti annunciati in bacheca, fino alle porte del Natale, quando sabato 22 dicembre, alle ore 20, vi sarà negli storici saloni il tradizionale brindisi per lo scambio di auguri, al quale, con un elegante biglietto d’invito, il Presidente e il Consiglio direttivo “pregano i Signori Soci d’intervenire con i propri familiari”.

Uno scambio di auguri anche con le autorità cittadine per auspicare insieme un Natale sereno e soprattutto un Anno migliore per la città e il mondo. Seguiranno gli eventi programmati per il Capodanno, tra i quali quello del 29 dicembre, quando sarà ospite del Circolo la bravissima artista e nostra concittadina Tania Coleti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico