Caserta

L’archivio di Storia Patria si arricchisce con i documenti di Vaccaro

 CASERTA. Il fondo documentario e bibliografico dedicato dalla Società di Storia Patria di Terra di Lavoro a Ciro Vaccaro, fondatore dell’Istituto Tecnico Commerciale “Terra di Lavoro”, …

… sarà implementato con nuove acquisizioni, anche fotografiche, e di cimeli appartenuti al benemerito figlio di Caserta, morto nel 1965 all’età di 87 anni. La donazione sarà formalizzata dal pronipote Luca de Franciscis in occasione del tradizionale incontro dei soci per lo scambio degli auguri natalizi, fissato per giovedì prossimo 20 dicembre alle ore 10.30.

Ciro Vaccaro – ricorda il presidente della Società di Storia Patria, Alberto Zaza d’ Aulisio – va annoverato tra i figli illustri di Caserta per la sua formidabile azione civica espressa lungo l’intero arco della sua feconda vita intellettuale sia come docente di francese, vincitore nel 1904 di una delle 11 cattedre vacanti nel Regno sia come Capo di Istituto sia come Fondatore dell’Istituto Professionale ad indirizzo Commerciale, poi Istituto Tecnico, per differenziare l’offerta formativa rivolta ai giovani per la promozione della immagine e della economia casertana attraverso l’Associazione Pro turismo che precorse l’Ente Provinciale per il Turismo di cui fu Commissario e primo Presidente nel 1949.

Tra i cimeli della donazione il busto bronzeo di Ciro Vaccaro offertogli dai docenti e dagli allievi dell’Istituto di cui fu amato preside per il 25ennale della fondazione nel 1939. E’ gradita la partecipazione dei responsabili delle redazioni giornalistiche o di loro collaboratori.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

False denunce all'Anagrafe per avere dati cittadini: arrestato 30enne di Orta di Atella - https://t.co/8CcQWFnCzh

Gli “esorcismi” di Don Michele Barone: trasferito in un altro carcere dopo minacce di morte https://t.co/gSMvaN7Bfu

Blond’s Trip, festival internazionale al Casale di Teverolaccio https://t.co/Y9c2dAsvie

Gli "esorcismi" di Don Michele Barone: trasferito in un altro carcere dopo minacce di morte - https://t.co/7bJtmhzbex

Condividi con un amico