Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, Natale e Capodanno sicuri con la Protezione Civile

CASAPULLA.

Continuano le iniziative sociali della Protezione civile di Casapulla. Sabato 15 dicembre, il gruppo comunale, coordinato da Salvatore Santoro, sarà impegnato in una campagna di sensibilizzazione nelle sedi scolastiche dell’Icas ‘Stroffolini’ dal titolo: ‘Natale Sicuro a Casapulla’.

I volontari spiegheranno ai ragazzi quanto sia inutile e pericoloso accedere fuochi d’artificio per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. I componenti del gruppo di Protezione civile informeranno gli studenti sui rischi a cui va incontro la loro salute, utilizzando materiale pirotecnico, facilmente reperibile nel periodo natalizio. Parteciperanno all’iniziativa anche i ragazzi del servizio civile del progetto denominato ‘Fuori Fuoco’ Angela Baccaro, Elpidio Cecere, Alessio Durantini, Tania Navarra, Giovanni Piccirillo Jr e Anna Rita Saputo.

I volontari di Casapulla, inoltre, saranno impegnati nel monitoraggio del territorio comunale nella serata del 31 dicembre, al fine di garantire una maggiore sicurezza per le strade cittadine.

l consigliere delegato alla Protezione civile, Giovanni Sorbo, si dice soddisfatto dei progetti intrapresi dal gruppo capeggiato da Santoro e afferma: “Mi ritengo fortunato di far parte di questo gruppo di ragazzi che si prodigano per il sociale. I volontari della Protezione civile rappresentano una risorsa importantissima per Casapulla. Sia io che tutti i membri dell’amministrazione, guidata dal sindaco Ferdinando Bosco, siamo realmente grati a questi giovani per il lavoro che svolgono con tanta passione. Ogni primo gennaio veniamo a conoscenza di nuovi tragici episodi accaduti a causa dell’uso improprio dei fuochi d’artificio per salutare il nuovo anno. Con la campagna di sensibilizzazione ‘Natale Sicuro’ cerchiamo di ottenere un’inversione di tendenza; partendo proprio dai ragazzi, chiediamo alla cittadinanza di essere più attenta alla sicurezza ed al vivere civile”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico