Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, debiti fuori bilancio ed edilizia sociale: ok dal Consiglio

 CASAPULLA. Venerdì mattina, nella sala consiliare ‘Vescovo Michele Natale’, si è riunito il consiglio comunale di Casapulla. Diretta dal presidente Agostino Sarogni e dal segretario comunale Patrizia Cinquanta (in sostituzione della titolare Emanuele De Chiara), …

… l’assemblea ha approvato il riconoscimento di un debito fuori bilancio. “Si tratta – ha affermato il sindaco Ferdinando Bosco – di soldi che si riferiscono ai lavori per il collegamento tra via I Maggio e via Circumvallazione. Avevamo a disposizione 84mila euro per la realizzazione di ulteriori opere in queste strade. A termine dei lavori, la Cassa depositi e prestiti ha negato i soldi per problemi di autorizzazione. Questa somma, inevitabilmente, si è trasformata in un debito fuori bilancio. Abbiamo avviato una transazione con la ditta e con il tecnico responsabile del progetto ai quali verseremo 60mila euro entro settembre 2013, con un risparmio per le casse comunale di quasi 25mila euro”.

Il Consiglio, inoltre, ha provveduto all’approvazione del regolamento comunale delle sagre e feste paesane e rionali. Infine, è stato dato il via libera alla variante parziale al vigente Piano regolatore generale per interventi di Edilizia residenziale sociale negli ambiti numeri 1, 5, 7, ai sensi dell’articolo 7 comma 4 delle leggi regionali 19 del 2009 e 1 del 2011.

“Siamo – ha riferito il primo cittadino Bosco – favorevoli all’edilizia sociale. Oltre il 30 per cento delle costruzioni saranno riservate alle giovani coppie e alle classi meno abbienti, con delle evidenti agevolazioni economiche. Sui sei ambiti individuati, tre sono ad un buon punto e a breve la documentazione sarà posta all’attenzione degli organi competenti, Provincia e Regione, per l’approvazione definitiva”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico