Campania

Napoli, Sisa CentroSud festeggia 15 anni con Vincenzo Salemme

SalemmeNAPOLI. Due serate ricche di emozioni ed alta professionalità: il Ce.di. Sisa Centro Sud ha celebrato i suoi 15 anni di attività.

Lo scorso 29 novembre, al Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare di Napoli, si é tenuta la convention per la celebrazione dei 15 anni del Cedi Sisa Centro Sud, la più grande azienda nel settore della distribuzione alimentare del Mezzogiorno.L’azienda consortile Ce.Di. Sisa Campania conta 517 punti vendita dei propri soci nelle regioni Campania, Puglia, Molise, Basilicata e basso Lazio. Il convegno era intitolato: “La responsabilità dei leader – Credere nel futuro, consapevoli del cambiamento”, proprio per sottolineare la potenzialità di sviluppo che il Mezzogiorno può avere, lì dove le attività professionali ed imprenditoriali hanno radici profonde e sane.

L’eventoè stato introdotto e coordinato dal giornalista Salvatore Biazzo. Dopo il saluto del presidente nazionale del Ce. Di. Sisa, Sergio Cassingena, sono intervenuti industriali quali: Nicola Arnone (Acqua Lete), Mario Preve (Riso Gallo), Alberto Auricchio (ic Auricchio), Pasquale Mottura (Vini Mottura), Libero Spiezia (salumificio Spiezia). Inoltre, in rappresentanza di grandi gruppi industriali, erano presenti anche Lorenzo Potecchi (dg vendite Nestlè Italia), Paolo Somma (dg Unilever), Francesco Del Porto (dc Europa Barilla), Mauro Marelli (dc Europa Peroni) e Andrea Colombo (responsabile Gdo Italia Conserve Italia). Alla kermesse non potevano mancare il presidente della Camera di Commercio di Napoli, Maurizio Maddaloni, l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Napoli, Marco Esposito, ed il presidente della Confcommercio di Napoli, Pietro Russo.

La convention è stata preceduta, in mattinata, alle 11.30, da una conferenza stampa tenuta nella Sala Consiglio al teatro Mediterraneo. Per l’occasione sono intervenuti Aldo Pettorino, presidente Cedi Sisa Centrosud, Elpidio Politico, vicepresidente Cedi Sisa Centrosud, ed Ernesto Marchese, retailer client manager di Ac Nielsen. Le tre personalità hanno reso noti i dati registrati dal gruppo ed illustrato le strategie operative del prossimo futuro, tra le quali l’apertura di un cash&carry (Modugno-Bari) per offrire un servizio più immediato e necessario alle aspettative dell’area regionale.

I festeggiamenti del gruppo Sisa sono, poi, continuati sabato 8 dicembre. Nel giorno dell’Immacolata Concezione, al teatro mediterraneo si è esibito Vincenzo Salemme con lo spettacolo “un diavolo custode”, al termine del quale il presidente, Aldo Pettorino, ed il vice presidente, Elpidio Politico, hanno salutato tutti gli intervenuti. Proprio Salemme, direttamente dal palcoscenico, ha voluto lanciare un appello importante alle nuove generazioni: “L’umanità non fa altro che chiedere tempo e fuggire dal tempo, ma fuggire dal tempo è sopravvivenza, non è vita”.

A seguire l’intervista all’artista napoletano:

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico