Campania

Napoli, commerciante vittima della crisi si lancia dal cavalcavia

 NAPOLI. Si è suicidato lanciandosi nel vuoto in via Vecchia San Rocco, alla periferia di Napoli, lasciando quattro lettere alla moglie.

Il titolare di una salumeria, Vincenzo D’A., 65 anni, secondo quanto ricostruito dalla polizia, soffriva di depressione e lamentava negli ultimi tempi anche problemi economici legati al calo nel volume d’affari. La salumeria dell’uomo si trova nel quartiere Piscinola, non lontano dal cavalcavia dal quale si è lanciato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico